Come Imparare un Mestiere Lavorando da Apprendista

Se vuoi imparare lavorando, l’apprendistato è l’occasione per iniziare una formazione pratica che ti permette di imparare un lavoro affiancando qualcuno più esperto di te.

Come funziona l’apprendistato
L’apprendistato è un particolare rapporto di lavoro, regolato da un contratto relativamente a cui è possibile vedere questo fac simile di contratto di apprendistato, che prevede, insieme all’attività lavorativa, anche un percorso di formazione. Con l’apprendistato avrai la possibilità di imparare tutto quanto è necessario per diventare un lavoratore qualificato. Al termine di questo percorso non è detto che tu sia assunto dalla stessa azienda, ma ti sarà riconosciuto un attestato di qualifica equivalente a quelli rilasciati in aula.

A chi è rivolto
Puoi ottenere un contratto di apprendistato se hai un’età tra i 16 e i 29 anni. L’apprendistato è rivolto a chi vuole ottenere una qualifica professionale, diplomarsi o seguire un percorso di alta formazione confrontandosi da subito con gli aspetti pratici del mondo del lavoro. Per iniziare questa esperienza devi avere avere già conseguito il titolo di studio richiesto. Se è un apprendistato post-diploma, ad esempio, dovrai già aver conseguito il diploma.

Come si svolge
Durante il periodo di apprendistato ti sarà affidato un tutor che ti seguirà nel percorso e si impegnerà a trasferirti le competenze tecniche per diventare un lavoratore qualificato. Oltre alle attività pratiche dovrai frequentare dei corsi professionali, presso strutture esterne all’azienda, per un totale di 120 ore per ogni anno. Per ottenere l’attestato di qualifica è necessario frequentare almeno l’80% delle ore complessive. La durata del percorso di formazione è compresa tra i 18 mesi e i 4 anni, solo per il settore artigianale può estendersi fino a 5 anni. Dopo un iniziale periodo di prova sarai regolarmente assunto e avrai diritto alle ferie e ad un piccolo salario.

I tipi di apprendistato
Apprendistato d’istruzione e formazione è rivolto a giovani di età compresa tra 18 e 24 anni, non può durare più di 4 anni ed è stato pensato come percorso alternativo per completare la formazione. Se sei ancora studente e vuoi diplomarti imparando “il mestiere”, questo tipo di contratto di apprendistato fa proprio al caso tuo.
Apprendistato professionalizzante ti permette di ricevere una qualifica attraverso una formazione sul lavoro. Il contratto di apprendistato professionale può essere utilizzato in tutti i settori, ed è riservato a persone di età compresa tra 18 e i 29 anni. Se sei diplomato e vuoi imparare una professione lavorando, questa forma di apprendistato ti permette di acquisire le competenze necessarie e il riconoscimento della qualifica professionale.
Apprendistato per diploma o percorsi di alta formazione è stato ideato per poter ottenere un titolo di studio di livello secondario, pari a titoli universitari e di alta formazione (come dottorati di ricerca), oltre a particolari specializzazioni tecniche. La sua particolarità riguarda il fatto che per l’attivazione dei profili formativi le Regioni e le Province autonome devono coinvolgere anche le Università.

Come trovare offerte di apprendistato
Molte aziende offrono posizioni di apprendistato per inserire nel loro organico persone che possano dare un proprio contributo all’attività in cambio di una formazione professionale e di un’esperienza pratica. Puoi trovare tra gli annunci di lavoro officine, negozi, artigiani in cerca di ragazzi da inquadrare come apprendisti. Valuta le loro offerte, cerca di capire se sono aziende serie e affidabili e se sono realmente intenzionate a insegnarti la professione in cambio dal tuo impegno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *