Come Rispondere all’Annuncio di Lavoro

Chi sta cercando lavoro sfoglia i giornali specializzati per valutare tutte le offerte e sceglierle con calma e tranquillità a seconda delle sue aspirazioni e delle sue competenze.
Non sempre però il contatto con l’azienda che ricerca personale può avvenire telefonicamente, ed è quindi necessario presentare una domanda scritta su carta o via mail, per testimoniare il proprio interesse, tramite una lettera i presentazione.
Per scrivere ad un’azienda bisogna seguire procedure particolari, notevolmente importanti soprattutto nella forma e nell’impaginazione del testo, alcuni modelli possono essere trovati su questo sito, ma oggi forniamo alcune regole generali da seguire.

Risulta essere essenziale, infatti, scrivere in alto a sinistra l’indirizzo completo dell’azienda inserzionista e precedere il nome di questa con la parola ‘Spettabile’.
Lasciando un rigo, sulla destra, bisogna poi scrivere l’oggetto della lettera, specificando la posizione offerta, il numero dell’annuncio ed il giornale in cui lo abbiamo trovato.
Dopo aver fatto questo possiamo iniziare a scrivere il corpo della nostra lettera.
Risulta essere essenziale iniziale con una specie di autocertificazione, scrivendo io sottoscritto, inserendo tutti i dati anagrafici, nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo ecc.
Dopo questa presentazione bisogna specificare che si è interessati all’offerta in oggetto, specificando di essere in possesso dei requisiti richiesti dall’azienda e specificando i titoli in possesso con relativa valutazione.

Alla fine della lettera scriviamo anche le informazioni ausiliarie che magari l’azienda ci richiede, per esempio se siamo automuniti e che tipo di patente possediamo.

Inoltre sia che questo sia richiesto o no, è utile sempre specificare il nostro grado di conoscenze delle lingue straniere, poichè questa ormai è un’informazione di cui non si può fare a meno.

Indicare anche se si è o no disposti a spostarsi per esigenze di lavoro, e allegare sempre alla lettera il proprio curriculum vitae.
Alla fine della lettera, in basso a sinistra, inserire il proprio indirizzo completo e i recapiti telefonici. In fine firmiamo la, indicando i ‘cordiali saluti’ e spediamola.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *