Come Trovare Lavoro in Rete

Web master, web advertising, web grafica, copywriting, seo specialist, blogger, web marketing specialist, community manager. Queste sono le nuove figure professionali ricercate da tutte le aziende che lavorano nel mondo del web e puntano su internet per far crescere il loro business. Ma come ricercano i candidati ideali? Lo scoprirete in questa guida.

Fatti trovare. Se la tua specializzazione ti consente di ricoprire uno dei ruoli sopracitati allora sei uno specialista online e questo significa che sai molto bene che trovare lavoro in questo settore non è molto semplice soprattutto attraverso i canali tradizionali. Le aziende che puntano sul web non mettono annunci di collaborazione sulle riviste cartacee di settore, né sono propense ad avvalersi dei portali generici di annunci di lavoro. Per la ricerca di queste particolari figure professionali molte aziende si avvalgono dei business network come Linkedin oppure degli incontri diretti ai job meeting.

Fatti conoscere. Fai conoscere te stesso e le tue capacità, creati un profilo professionale su Linkedin. Creati un account è molto semplice, basta inserire un indirizzo mail, scegliere la tua password di accesso e confermare l’iscrizione cliccando sul link che riceverai nella tua casella di posta. In seguito a questa operazione dovrai completare il tuo profilo professionale dando risalto alle tue capacità, alle tue qualità, ai lavori svolti e a ciò che sei in grado di offrire. Linkedin è particolarmente indicato per questo scopo perché è dotato di caselle in cui puoi inserire attraverso keyword ciò che offri e ciò che cerchi e ricercare i profili professionali che hanno nel loro cerco ciò che tu offri. La possibilità di stabilire contatti qualificati è molto alta e quindi molto elevata la possibilità di instaurare una relazione di collaborazione proficua.

Fatti studiare. Oltre ad essere presente sul web ricordati che i job meeting sono eventi particolarmente interessanti a cui non mancare. Questi eventi sono organizzati in collaborazione con il trovalavoro del corriere della sera e rappresentano un ottimo modo per parlare con le aziende e presentarsi munito di curriculum vitae. I job meeting vengono organizzati in molte città italiane. Per partecipare devi registrare la tua presenza sul sito internet e ricordarti che è un’ottima idea studiare il core business delle aziende partecipanti, visitare i loro siti, imparare a conoscere la loro filosofia aziendale. Sarai un candidato più favorito se mostrerai di aver avuto interesse per l’operato dell’azienda e se dimostrerai di aver compreso lo spirito aziendale, la sua missione e l’orientamento futuro.

Contatta le aziende. Non tutte le posizioni aperte vengono pubblicate sui siti di annunci, può quindi essere utile contattare direttamente le aziende. Per trovare le pagine da utilizzare, è possibile utilizzare le guide presenti sul sito Lavorareconnoi.com.

Fatti assumere. Sia nei profili online, sia nei curriculum cartacei o multimediali che creerai non dimenticare mai di inserire i progetti realizzati con un indirizzo di riferimento, le collaborazioni attivate, le abilità che ti contraddistinguono, e una descrizione di te stesso che mostri il tuo credere nelle tue capacità. Fare personal branding non è sinonimo di mettersi in mostra, ma di sapere fare conoscere e mostrare ciò che si è in grado di fare. Colpire con la propria personalità è essenziale in questo settore e quindi il consiglio che posso dare è quello di tirare fuori tutto il meglio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *