Cosa Sono le Opzioni Binarie

Quando si parla di opzioni binarie (chiamate anche opzioni digitali) si fa riferimento a un genere di opzione che implica che il guadagno, vale a dire il pay-off, risulti limitato a un ammontare stabilito o in alternativa nullo. Tali opzioni si chiamano così poiché l’investimento può concludersi unicamente in due modi: o con una previsione sbagliata o con una previsione corretta. Esse, inoltre, presentano la peculiarità di non valutare il guadagno come la sottrazione dello strike price al valore del titolo rappresentativo sul mercato (e quindi in termini differenziali), visto che il ricavo viene stabilito quando si stipula il contratto.

Concretamente, le opzioni binarie possono essere considerate come una scommessa sull’andamento, cioè sul trend, di un determinato titolo, che potrà essere, nel lungo, medio o breve termine, a rialzo o a ribasso. Lo studio relativo alle opzioni binarie è connesso alla difficoltà (e al tempo stesso all’esigenza) di poter contare, in ambito finanziario, su titoli con valori binari. Tra i più celebri esperti di opzioni binarie al mondo si segnala il professor Sanford J. Grossman, docente a Filadelfia alla Wharton School, il quale ha realizzato un modello matematico che permette di rappresentare dal punto di vista aritmetico la situazione. Se vuoi provare ad investire i tuoi soldi, prova a dare un’occhiata alle opzioni binarie strategie vincenti per guadagnare subito online.

Conosciute anche come opzioni a due vie (proprio perché i risultati cui essi danno origine non possono avvenire nello stesso momento, e si oppongono costantemente), esse costituiscono le opzioni finanziarie più famose, visto che possono essere comprese con una certa facilità, e sono sempre più numerosi i soggetti che si dedicano al trading di tali operazioni. In sostanza, si tratta di scommettere sull’esito del mercato, e di produrre un guadagno nel momento in cui l’opzione termina nei soldi.

I broker che vogliono dedicarsi all’attività devono conseguire una licenza specifica, secondo la direttiva europea MiFid, che implica l’autorizzazione ad agire in tutta Europa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *